NeurOptimal® migliora la percezione degli acufeni: lo studio

NeurOptimal® migliora la percezione degli acufeni: lo studio

Allena il tuo cervello per vivere al meglio

NeurOptimal® è una forma di allenamento che permette al cervello di autoregolare la propria attività ottimizzandola. Per valutarne l’efficacia, stiamo sottoponendo pazienti volontari, con diagnosi di acufene, a una serie di Sessioni di Neurofeedback NeurOttimale® Non Lineare, raccogliendo dati da misurazioni audiometriche e questionari di autovalutazione riguardanti l’handicap causato dall’acufene e il livello di preoccupazione patologica, depressione, ansia e stress. I risultati che illustriamo, sebbene debbano essere verificati su un campione più ampio, sono promettenti e sembrano confermare la caratteristica peculiare di questa tecnica unica, che si basa sui principi cardine dell’attività cerebrale, dell’autoregolazione, della neuroplasticità e dell’apprendimento.

Cosa dice lo studio:

NeurOptimal® Training migliora sia la percezione dell’handicap che i livelli di depressione, ansia e stress. NeurOptimal® Training, come ogni altro trattamento valido per l’acufene, non elimina l’acufene, ma ha la capacità di ridurre la percezione e l’attenzione ad esso, aspetti che rappresentano il fulcro del trattamento di questo disturbo. In alcuni casi, al termine del trattamento, la percezione si riduce a tal punto che il problema quasi scompare nel soggetto, insieme ad un miglioramento dello stato psicofisico.
I risultati finora evidenziati sono promettenti e sembrano confermare la caratteristica peculiare di questa tecnica, ovvero che si basa sui principi chiave dell’attività cerebrale: autoregolazione, neuroplasticità e apprendimento. Secondo questi risultati preliminari, frutto di questo studio pilota, NeurOptimal® rappresenta un valido aiuto per i pazienti affetti da acufene.

Scarica lo studio completo cliccando qui

Scarica l’articolo dedicato da “Audiologia&Foniatria”, il notiziario ufficiale della Società Italiana di Audiologia e Foniatria

 

Per informazioni chiama il
3474133913 – Donatella Cantù o 3464028732 – Giovanni Randon, neurotrainer abilitati.
Studio in Lissone (MB) via Donatello, 2